top of page

MINIMAL-CHIC


Il matrimonio minimal-chic è scelto da quelle coppie che prediligono l’essenzialità e la semplicità per il giorno delle proprie nozze. Uno stile moderno e sobrio con dettagli eleganti ed unici, l’interpretazione del lusso, senza eccessi e sfarzosità. La luce è una delle componenti principali per la realizzazione di un matrimonio minimal-chic ed è per questo che la location scelta deve essere luminosa e di impatto; gli spazi sono ampi e brillanti con molte finestre e vetrate. Il matrimonio è allestito in un resort, loft o villa dagli arredi moderni e dal tono monocromatico: è il bianco ad essere il colore predominante. Se il matrimonio si svolge di sera è comunque possibile illuminare la location con luci sospese, lanterne o lampade poste vicino alle vetrate. Le decorazioni sono, prevalentemente in cristallo, pochi oggetti (possibilmente di design) con cui creare scenografie da cui traspaia studio e cura del dettaglio. Per il banchetto di nozze gli sposi possono scegliere tra diversi concept innovativi come: il brunch, l’happy hour o il cocktail party e per i tavoli, seguendo lo stile, si avranno centrotavola realizzati con vasi dalle strutture geometriche e fiori bianchi come calle o orchidee che hanno una forma semplice e lineare. La musica deve essere raffinata e soft, non deve sovrastare la voce degli invitati ed essere solo di accompagnamento. La scelta degli abiti è sempre un momento difficile e gioioso allo stesso tempo, ma per una sposa minimal-chic si consiglia un abito scivolato, bianco, lungo e dai tessuti morbidi senza decorazioni o gioielli; per i capelli si predilige un semi-raccolto glamour ed essenziale. Lo sposo può optare per un abito monocromatico, dalle linee semplici ed essenziali. Le partecipazioni e le bomboniere vengono scelte dagli sposi seguendo lo stesso fil rouge che contraddistingue tutta l’organizzazione del matrimonio: le prime sono scritte su carta bianca o chiara, con font puliti che non distolgano l’attenzione e linee definite. Per le seconde la scelta ricade su oggetti di design sobri e geometrici o utensili dai colori chiari. Il matrimonio minimal-chic è racchiuso nella frase: “less is more” poiché rispecchia la semplicità e l’essenzialità in ogni singolo dettaglio della cerimonia, ma anche nella personalità della coppia che ricerca uno stile sobrio ma d’impatto.

di Martina Fumagalli



18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page